Menu Principale
· Home
· Il mio spazio
· Amministrazione sito
· Esci

Moduli
· Aggiungi notizia
· Novita`
· Tutte le info qui`
· Ricerche
· Statistiche
· Avvisa di questo sito
· Links
· Foto per Simone

Aggiornamenti
29/06/06
Le fotografie di DoReMiBAR nella Gallery

23/03/06
Le fotografie di Radio Deejay nella Gallery

25/02/06
Le fotografie del trofeo Aiutiamosimone di Karate nella Gallery

Articoli precedenti
Lunedý, Maggio 04
·4 maggio: auguri Simone! E siamo a 23 anni!!! (0)
Sabato, Aprile 11
·Santa Pasqua 2020 (0)
Martedý, Dicembre 31
·"Messaggio" ... per il 2020!  (0)
Martedý, Dicembre 24
·Natale 2019 (0)
Giovedý, Agosto 15
·Un saluto "ferragostano" (0)
 Articoli pi¨ vecchi

Chi e` collegato
Abbiamo 4 ospiti e 0 iscritti in linea.

Non siete registrati?
Potete farlo con un click qui.



In ricordo di Giulio
Inviato da: webmaster di Martedý, 05 Maggio 2020 - 12:00
Iniziative Varie Giulio era un "compagno d'ospedale" di Simone; si erano conosciuti a Garbagnate dove Giulio, che allora aveva poco piu` di due anni era giunto dalla Sicilia per cure mediche e fisioterapiche allo scopo di alleviare in parte le conseguenze di una rara malattia che gli procurava gravi problemi alle gambe e senza possibilita` di guarigione definitiva.
Infatti il 3 maggio di quest'anno Giulio se ne e` andato per sempre, partendo per il viaggio piu` lungo.

Allora - era il 2005 - anche le mamme di Simone e Giulio rimanevano quasi stabilmente in ospedale accanto ai loro figli e poiche` una confidenza tira l'altra, Clara Antonini aveva saputo della necessita` di cure costose e di ausilii non reperibili in Italia. Detto fatto: la macchina della solidarieta` aveva subito acceso i motori con notevole potenza propulsiva e con l'aiuto di tanti fra cui il parroco don Eugenio, la Festa di Sant'Anna le associazioni culturali "La Lucerna", "Degli Amici del Guiness" e la collaborazione de "Le Ragazze del Glicine", si organizzo` una riuscitissima, molto partecipata allegra serata: "La pentola della solidarieta`": una degustazione di paella cucinata al momento in una enorme padella del diametro di 3,7 metri.
Il ricavato era stato donato a Giulio.
Da allora sono trascorsi quindici anni: rimangono il ricordo indelebile di un bimbetto dal sorriso accattivante, di una mamma sempre accanto a lui, di una serata molto bella che gli e` stata regalata e la certezza di periodi anche molto dolorosi per Giulio e la sua famiglia.
Oggi se ne e` andato un ragazzo di neanche vent'anni a cui un angelo, pietosamente, ha risparmiato ulteriori sofferenze.
Noi lo ricorderemo sempre cosi`: bambino sorridente, protagonista di una indimenticabile serata estiva, avvolto dall'abbraccio affettuoso e dalla solidarieta` di tanti.
Ciao Giulio, buon viaggio!
 

 
In ricordo di Giulio | Log-in/Creare un account | 0 Commenti
I soli responsabili dei commenti sono i rispettivi autori.

Powered by the AutoTheme HTML Theme System